Turismo InToscana
italiano english

Fattoria Le Mortelle

LuogoFattoria Le Mortelle - Castiglione della Pescaia

L’azienda appartiene alla famiglia Antinori, che dal 1999 ha lavorato sia ai vigneti che alla nuova cantina con la convinzione che l’area, ancora emergente nel panorama vitivinicolo italiano, sia altamente vocata alla produzione qualità.

La storia

La Fattoria Le Mortelle deve il suo nome alla “Mortella”, mirto selvatico che caratterizza queste zone costiere e che è diventato anche il simbolo dell’azienda. Faceva parte di un complesso più ampio chiamato La Badiola, già individuato sulle carte geografiche da Leopoldo II a metà dell’800. Gli Asburgo Lorena, bonificando l’area malarica di Grosseto, vollero rendere i possessi della Badiola e dell’Alberese delle fattorie-guida per l’allevamento di bovini. L’azienda appartiene alla famiglia Antinori, che dal 1999 ha lavorato sia ai vigneti che alla nuova cantina con la convinzione che l’area, ancora emergente nel panorama vitivinicolo italiano, sia altamente vocata alla produzione di vini di qualità e che qui si possano esprimere al meglio le caratteristiche del terroir e delle varietà coltivate.

La famiglia Antinori si dedica alla produzione vinicola da più di seicento anni: da quando, nel 1385, Giovanni di Piero Antinori entrò a far parte dell'Arte Fiorentina dei Vinattieri. In tutta la sua lunga storia, la famiglia ha sempre gestito direttamente questa attività con scelte innovative e talvolta coraggiose, ma sempre mantenendo inalterato il rispetto per le tradizioni e per il territorio. Tradizione, passione ed intuizione sono state le qualità trainanti che hanno condotto i Marchesi Antinori ad affermarsi in Italia e nel mondo.

La cantina

La Fattoria Le Mortelle si trova in Maremma, vicino a Castiglione della Pescaia. La cantina si colloca sulla sommità della lieve collina che sovrasta la tenuta, è in gran parte interrata, nell’ottica di un impatto ambientale il più ridotto possibile.

E’ stata costruita usando materiali naturali, sfruttando la termoregolazione delle rocce presenti in profondità nel suolo. La struttura di forma cilindrica a ipogeo si dispone su tre livelli: al suo interno vengono effettuate tutte le varie fasi del ciclo produttivo del vino, dal ricevimento delle uve, alla vinificazione, allo stoccaggio fino all’invecchiamento in barriques nel piano interrato.

Questa particolare forma architettonica consente di sfruttare le migliori tecnologie per la produzione del vino: tutto il ciclo produttivo avviene infatti “per caduta” seguendo il percorso dall’alto verso il basso, a partire dall’arrivo delle uve nella parte sopraelevata, continuando poi con i processi di vinificazione nella parte intermedia, fino all’affinamento nella parte più interrata.

I Vini

Vivia
Vivia - Bianco Maremma Toscana DOC
image
Poggio alle Nane - Maremma Toscana IGT
image
Botrosecco - Rosso Maremma Toscana IGT
menu
share

Fattoria Le Mortelle

Località Ampio Tirli , Castiglione della Pescaia
Tel.: 0564 944003
E-mail:visite@lemortelle.it
Sito: http://www.antinori.it/it/passione-in-evoluzione/le-mortelle